Tra macchine che simulano i terremoti o i tornadi, alla “Fabbrica della Scienza 2020” si imparano tutti i fenomeni fisici più particolari. Essere protagonisti di divertenti esperimenti scientifici, vivendoli sulla propria pelle, oppure ascoltare le note emesse dai fulmini artificiali di una bobina di Tesla, sono solo alcune delle incredibili ed emozionanti esperienze che si possono trovare all’interno della mostra.

Imparare divertendosi

La “Fabbrica della Scienza 2020” promette di insegnare la scienza attraverso il divertimento, ma anche di sensibilizzare le giovani generazioni ai temi del rispetto ambientale e del riciclo delle materie prime. L’obiettivo è quello di stimolarli alla produzione e all’utilizzo dell’energia pulita.

Tornadi e terremoti

I tornadi hanno una potenza che va da F1 a F5, che è il valore più alto. In questo caso, sono state riprodotte le correnti che annunciano l’arrivo di un tornado. L’esperienza è quella di immaginarsi in una giornata molto calda e di sentire improvvisamente un vento molto più freddo. Un terremoto è un fenomeno strettamente improvviso e imprevedibile, mentre nel caso della simulazione si è già psicologicamente pronti all’impatto.

“Digital Room”

Non solo esperienze da brivido, ma anche macchine interattive o completamente digitali. C’è anche la “Digital Room”, per far provare esperienze digitali d’alto livello. Tra le esperienze piaciute di più ai bambini, sicuramente ci sono i video tridimensionali e l’esperienza realistica del terremoto.

La bobbina di Tesla

La bobbina di Tesla è un generatore che riesce a replicare lo stesso tipo di fulmine atmosferico, ma in maniera completamente elettrica. Si mostrano due tipe di scariche, una di colore viola, l’altra di colore bianco. Quest’ultima è talmente potente da riuscire a rompere la resistenza dell’aria e quindi provocare un leggero scoppio.

Fabbrica della Scienza 2020

La Fabbrica della Scienza 2020 apre tutti i giorni dal martedì al venerdì con prenotazione per le visite guidate con le scuole e con i gruppi. Inoltre, il sabato e la domenica è aperta al pubblico dalle 10:00 alle 18:00. La Fabbrica della Scienza vi aspetta per provare tutti gli esperimenti insieme al suo grande staff.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here