mi ami festival
Luca Carboni chiuderà, domenica sera, la 15/ma edizione del Mi Ami Festival, al via oggi all’Idroscalo di Milano.

Inizia il Mi Ami Festival

Va in scena, da oggi a domenica all’Idroscalo di Milano, la 15/ma edizione del “Mi Ami – Il Festival della Musica e dei Baci” (QUI il sito di riferimento) che ospiterà, fra gli altri: Mahmood, Motta, Riccardo Singallia, Coma_Cose e I Hate My Village. Numerosa la pattuglia dei rapper, dalle signore Myss Keta e Chadia Rodriguez, all’anziano Bassi Maestro, oltre alle star del momento Ensi e Nitro. Sui tre palchi del festival saliranno anche il nuovo fenomeno dell’itpop Clavdio, il cantautore Fulminacci, gli ironici Eugenio in via di Gioia e molti altri, compreso Luca Carboni, unanimemente considerato tra i “padri” del nuovo pop italiano, per il gran finale di domenica sera.

Stasera a Dublino il primo concerto delle riformate Spice Girls

A proposito di appuntamenti live, stasera a Dublino debuttano le riformate Spice Girls (QUI potete vedere il palco): Geri, Mel C, Mel B ed Emma tornano in tour insieme (solo fra Irlanda e Gran Bretagna, per ora) 12 anni dopo la precedente serie di esibizioni. L’assente Victoria Beckham ha fatto gli auguri, e le ragazze dovrebbero renderle omaggio durante lo show, di cui non si conosce ancora la scaletta, che dovrebbe essere formata esclusivamente da hit della band, lasciando fuori i rispettivi successi da soliste.

Voci di prestigio impreziosiscono l’album postumo del DJ Avicii 

Resa nota, invece, la scaletta di “Tim”, l’album postumo del DJ e produttore svedese Avicii (vero nome Tim Bergling, morto suicida poco più di un anno fa), in uscita il 6 giugno. Oltre ad Aloe Blacc, che canta nel singolo SOS, sono ospitati il leader dei Coldplay Chris Martin, Dan Reynolds degli Imagine Dragons, Tom Petty e Jeff Lynne. I proventi delle vendite dell’album andranno a beneficio della Tim Bergling Foundation, creata dalla famiglia di Avicii e impegnata nella prevenzione dei suicidi. QUI, in inglese, la storia del disco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here