Articoli di Cultura e Spettacolo

Mestre Carnival Street Show: arte circense e musica country

Il Mestre Carnival Street Show continerà ad animare il territorio fino a martedì grasso 25 febbraio con oltre 70 compagnie, 300 artisti e 150 show.

Ancora grande partecipazione del pubblico per gli eventi del Mestre Carnival Street Show, la rassegna di spettacoli, concerti e intrattenimento che ha preso il via ieri, dopo un prologo introduttivo del 9 febbraio (guarda il video), e continuerà ad animare il territorio fino a martedì grasso 25 febbraio con oltre 70 compagnie, 300 artisti e 150 show.

Mestre Carnival Street Show

L’originale e giocoso palco di Piazza Ferretto che ha conquistato il pubblico della terraferma, ha ospitato, questa mattina, con la conduzione di Susi Danesin e Vasco Mirandola lo spettacolo d’arte circense Daiana Orfei Show che ha coinvolto il pubblico tra acrobazie e comicità con sketch divertenti, clown, giocolieri, giochi di magia, Lo Slinky La Molla Gigante, direttamente dall’America, magiche bolle di sapone, mangia fuoco e tanti altri spettacoli.

Musica country

A far ballare l’intera piazza gremita, sulle note di una coinvolgente musica country, c’è stato, invece, il gruppo Country Wings formato da ballerini sia esperti che principianti con la filosofia di imparare divertendosi (in gruppo).

Nel pomeriggio l’intrattenimento di Susi Danesin e Vasco Mirandola è tornato sul palco “giocattolo” di Piazza Ferretto con la Sfilata della Mascherina dove grandi e piccini si esibiscono con i loro costumi di Carnevale.

All’M9, invece, spazio alla cultura con lo spettacolo Canzoni del Mare Salato di Gerardo Balestrieri alle 18.30 all’Auditorium Cesare De Michelis.

Mestre Carnival Street Show arte circense e musica country 1Cosa c’è da sapere sul Carnevale di Venezia 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
X