Articoli di Cronaca

Meolo, gira per strada con targhe rubate: denunciato

Meolo: un 47enne di Musile di Piave, è stato fermato ad un posto di blocco. Circolava con le targhe rubate: quella anteriore è diversa da quella posteriore. Sequestrata anche l’automobile

I Militari della Stazione Carabinieri di Meolo, al termine degli accertamenti di riscontro, hanno denunciato per il reato di furto aggravato poiché commesso con violenza sulle cose e sulla pubblica via ed inoltre per il reato di sottrazione di cose sottoposte a sequestro disposto dall’autorità amministrativa C.S. 47enne di Musile di Piave.

Fermato durante un posto di controllo

Fermato a Meolo durante un posto di controllo a bordo della sua autovettura Lancia Ypsilon 10, peraltro sprovvista di copertura assicurativa e già sottoposta a sequestro amministrativo e riaffidatagli da parte della polizia locale di San Donà di Piave, è stato accertato come le targhe apposte sulla sua autovettura fossero compendio di furto che lui ha successivamente ammesso di aver compiuto.

Ma la cosa più curiosa è che le targhe erano diverse poiché appartenente a vetture differenti: in pratica circolava con targhe rubate e con quella anteriore e posteriore differenti l’una dall’altra. L’autovettura è stata sequestrata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close