Servizi Cronaca

Mense scolastiche: Zaia rassicura i lavoratori

Zaia rassicura gli operatori delle mense scolastiche che sono in apprensione. Chiedono di poter ripartire in sicurezza.

Tornano i contagi dopo che ieri il veneto aveva raggiunto lo zero dei nuovi positivi. Va detto però che ci sono altri 15 mila tamponi da esaminare, fermi a Padova a causa della rottura della macchina, ma si tratta di un’incidenza bassa che non allarma, tanto che Luca Zaia parla di focolai sotto controllo.Tra le molte realtà in difficoltà anche le mense scolastiche si ritrovano ad essere ferme.

Mense scolastiche

Gli operatori non lavorano perché le scuole sono chiuse e quindi le mense non producono pasti. Gli operatori chiedono quando possono tornare a lavorare in sicurezza. Quando si è discusso di elezioni si è sempre detto di farle in estate per evitare che si aprano e si chiudano le scuole in continuazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close