Servizi Cultura e spettacolo

Mazzorno Destro: finalmente musica d’organo in chiesa

Andiamo a Mazzorno Destro in provincia di Rovigo dove tutto il paese, di appena 800 anime, è in festa per l'arrivo dell'organo, dono di due parrocchiani

La musica solenne dell’organo pervade ora la chiesa parrocchiale di San Francesco d’Assisi in quel di Mazzorno Destro, piccola frazione di Taglio di Po, in provincia di Rovigo.

Le dichiarazioni di Marco Finotti

“La Chiesa parrocchiale è stata costruita agli inizi del 1800 e fino ad oggi non ho mai avuto uno strumento. Oggi grazie alla benevolenza di Francesco e Santo che sono anche i nostri coristi della Corale di Mazzorno Destro, abbiamo ricevuto questo splendido dono perché si sa si sa che l’organo è la voce di ogni chiesa e finalmente anche Mazzorno”. Queste le parole di Marco Finotti, Direttore Corale Mazzorno Destro.

Le parole di Don Francesco Nardelli

A me tocca ringraziare la generosità di Santo e di Francesco che hanno permesso alla comunità di godere del suono di questo organo. E di essere accompagnati dalla sua musicalità. Questo organo, in ugual copia, è presente nella Cappella Privata del Santo Padre, frequentata da Giovanni Paolo II”. Queste le parole di Don Francesco Nardelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button