Don Armando eredita da un fedele 1’400’000 Euro e realizza il sogno.


A Don Armando Trevisiol, ex parroco di Carpenedo, sono stati dati in eredità da un fedele 1’400’000 euro e un immobile, la cifra che serviva per la costruzione della Cittadella della Solidarietà. Questa struttura servirebbe a riunire le associazioni impegnate contro la povertà e il magazzino solidale che offre a chi ha bisogno un luogo facile da raggiungere dove ottenere tutto l’aiuto in modo facile e veloce. Don Armando aveva già costruito un centro anziani ed istituito una mensa apposita per gli italiani in difficoltà che si vergognano di andare alla mensa dei poveri. Con questa donazione il sacerdote è riuscito, così, a realizzare il suo sogno, nonostante la sua veneranda età di 90 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here