Articoli di Salute e benessere

Marcon, vaccinazione anti Covid per operatori ed ospiti dell’RSA

A Marcon è stata vaccinata tutta la RSA, sia operatori che ospiti. Particolare menzione per nonna Rina che è stata vaccinata all'età di 102 anni.

Inizio anno nel segno della speranza e della serenità per gli ospiti e gli operatori della Residenza per anziani “San Marco” di Marcon, gestita dal gruppo “Sereni Orizzonti”.

A Marcon la vaccinazione

Questa mattina il direttore sanitario e la coordinatrice infermieristica della struttura hanno infatti vaccinato 29 operatori e 25 ospiti, la più anziana dei quali è Rina Bovo di 102 anni.

Il previsto richiamo vaccinale è fissato per il prossimo 5 febbraio. I 53 ospiti che al momento risultano positivi. Nel momento in cui tutti godranno di buona salute, verranno a loro volta vaccinati una volta terminato il periodo di isolamento.

Questo è un importante successo

Per il direttore sanitario Alessandro Targhetta e la coordinatrice infermieristica Daniela Filkovska quello odierno è un momento a lungo atteso.

“Che premia gli sforzi di tutto il personale che in un anno terribile e faticoso ha lavorato con professionalità e straordinaria abnegazione per preservare la salute di tutti i nostri assistiti. Grazie alla vaccinazione la nostra struttura verrà adesso messa definitivamente in sicurezza. Ecco perché guardiamo con grande fiducia al 2021, pronti ad accogliere nuovi ospiti: da oggi questa RSA smette di essere un ambiente a rischio. Per diventare al contrario come uno dei luoghi più sicuri di tutta la provincia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock