Fabrizio Doria, direttore comunicazione eventi di VELA, spiega brevemente la distribuzione degli spazi espositivi all’interno del Salone Nautico attraverso la mappa illustrativa.

La parte espositiva al coperto si sviluppa per circa tre mila metri quadri. Prosegue poi lungo la Darsena, dove si possono ammirare le varie imbarcazioni in acqua, fino ad arrivare ad una seconda parte in cui si trovano le imbarcazioni a terra, gli espositori e le mani di Lorenzo Quinn.

Yacht da sogno

Gli yacht da sogno sono situati nella Darsena Grande. Ci si arriva seguendo un percorso attraverso la porta dell’Arsenale e il padiglione delle navi, quindi attraversando eccezionalmente l’area della Marina Militare. Il tragitto porta anche al il ponte votivo, struttura che viene utilizzata in altre importanti manifestazioni nell’Isola, come il Redentore e la festa della Salute. Da quest’anno verrà adoperato anche durante il weekend dei Santi e dei Morti per creare un collegamento all’isola di San Michele.

Guarda i video dedicati al Salone Nautico

Televenezia ha seguito tutta la manifestazione realizzando 4 speciali in onda anche su Love in Venice. Guarda i video (LINK)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here