Home Video Gallery Servizi Cronaca Manuel Giuge rientra dal suo viaggio a Capo Nord

Manuel Giuge rientra dal suo viaggio a Capo Nord

619

Manuel Giuge.Un bellissimo viaggio per un grande risultato: far partire la ricerca sulla sua malattia.


Manuel Giuge è rientrato a Venezia dopo il suo viaggio in solitaria a Capo Nord ed è stato accolto con tutti gli onori del caso. Manuel ci racconta che, nonostante sia stato lungo, il viaggio di andata è passato velocemente: arrivato a Kristiansand, la punta meridionale della Norvegia, è stato come viaggiare dentro un dipinto. In queste 3 settimane di viaggio da solo ha percorso circa 300-400 km al giorno che equivalgono a circa 10 ore di auto, ma, dal momento che i bellissimi paesaggi che incontrava non potevano non essere fotografati, le ore di viaggio si prolungavano. Nonostante la solitudine il giovane dice di essersi sentito sempre carico grazie alle persone che lo seguivano e volevano sapere dove si trovava. E’ rimasto 8 ore a Capo Nord per ammirare il magnifico paesaggio e poi ha cominciato il viaggio di ritorno. Roberto Tonessi, Presidente dell’Associazione “Amici della laguna e del porto”, si dice soddisfatto di una giornata del genere perché il progetto, prima solo ipotetico, è diventato un progetto realizzato: la ricerca per la malattia di Manuel, una rara forma di distrofia muscolare, finalmente potrà partire.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here