Articoli di Cronaca

Maltrattamenti alla moglie per quattro anni, marito allontanato da casa

Una donna di Martellago ha denunciato le violenze subite nel corso degli anni, anche in presenza della sua bambina

I Carabinieri della Stazione di Martellago hanno dato esecuzione alla misura cautelare dell’allontanamento della casa familiare nei confronti di un uomo di Martellago (VE) per i maltrattamenti reiterati nei confronti della ex compagna, emessa dal Giudice per le indagini preliminari su richiesta della Procura della Repubblica.

I maltrattamenti

La donna ha denunciato di aver subito per oltre 4 anni vessazioni di ogni tipo, soprattutto verbali e psicologiche. Nelle informative dei carabinieri di Martellago si legge che la donna veniva offesa ripetutamente e quotidianamente dall’uomo che l’aveva portata in un vero e proprio stato di sudditanza.

La donna è riuscita a prendere consapevolezza dell’assurda situazione in cui viveva insieme alla sua bambina, solo dopo l’ennesimo litigio scaturito in un’aggressione fisica violenta da parte di quello che fino a un mese fa è stato il suo compagno per oltre 4 anni nonché padre della bambina.

La denuncia

La donna, grazie al supporto di amici, parenti e dei carabinieri, ha trovato il coraggio di denunciare e raccontare minuziosamente le violenze, soprattutto verbali, subite nel corso degli anni dal compagno, e in ultimo quella fisica, avvenute per la maggior parte delle volte in presenza della loro bambina.

I carabinieri di Martellago si sono immediatamente attivati attraversi le procedure del cd. Codice Rosso dando tempestiva comunicazione all’autorità giudiziaria di Venezia che ha emesso poi un provvedimento cautelare di allontanamento dalla casa familiare nei confronti dell’uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock