Maltrattamenti in famiglia, ignora i divieti: 47enne arrestato - Televenezia

Secondo intervento a buon fine per la Stazione Carabinieri di Mestre che arresta un pregiudicato colpito da ordine di carcerazione, con la privazione quindi in via cautelare della libertà personale. Giustificata dalla gravità dei reati di cui l’uomo, M.F. classe 1972 originario di Milano ma stabilitosi a Mestre. M.F è accusato per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali ed atti persecutori, ma anche dal fatto che tutti i provvedimenti sinora presi nei suoi confronti e cioè l’allontanamento urgente dalla casa famigliare e l’obbligo di presentazione quotidiano in caserma, non hanno sortito l’effetto desiderato.

Maltrattamenti in famiglia

I militari della Stazione di Mestre hanno infatti registrato e ripetutamente segnalato le violazioni delle prescrizioni imposte nelle citate misure da parte dell’uomo. Tali violazioni hanno portato all’emissione di un provvedimento restrittivo a suo carico.Specifici servizi di intensificazione del controllo del territorio verranno posti in essere per tutta la settimana, a contrasto dei reati predatori e delle manifestazioni di illegalità più sentite.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here