Servizi Cultura e spettacolo

Luisa Longo: L’anima impalpabile dei grattacieli

“L’anima impalpabile dei grattacieli” è la personale di Luisa Longo, che porta le ultime opere dell’artista alla 16° Mostra Internazionale di Architettura di Venezia

In concomitanza con la Biennale Architettura l’artista Luisa Longo ha portato all’Ateneo Veneto “L’anima impalpabile dei grattacieli” una serie di opere realizzate in leggerissima organza, essendo la Longo, un’artista tessile.

Le opere in mostra rappresentano il paesaggio urbano, con particolare attenzione verso i grattacieli, riletti come metafora della contemporaneità, dell’aspirazione dell’uomo all’infinito, del suo desiderio di elevarsi dalle cose terrene.

Grazie a particolari giochi di luminosità e trasparenza, grattacieli inespugnabili, svettanti verso l’infinito, perdono consistenza per diventare lievi e impalpabili, come a rappresentare la fragilità umana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock