Home Video Gallery Impresa al Centro Luigi Brugnaro: Quali sono i vantaggi per Porto Marghera

Luigi Brugnaro: Quali sono i vantaggi per Porto Marghera

Il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, sostiene che ci sia una leva su cui muoversi per gli investimenti di Porto Marghera

Perchè non si riesce a far investire Porto Marghera? Il sindaco Luigi Brugnaro ricorda che è stata distrutta l’occasione di un investimento da 800 milioni di euro, perché la città “ha detto no” a tutto, compresa la questione delle grandi navi.

La soluzione? Bisogna innanzitutto difendere il turismo, che l’Europa ha definito come l’industria maggiormente sostenibile. Non è possibile voltare le spalle al turismo. E’ necessario attirare nuovi investitori e aprire i polmoni dell’economia della nostra città per farla rivivere. C’è un’ideologia di modernità che lega Venezia alle navi. Senza il trasporto e il commercio marittimo Venezia smetterebbe di essere una città di mare.

Col Ministero si era stabilito di far passare le grandi navi attraverso il canale che collega Malamocco a Marghera. Quelle medio-piccole attraverso il canale Vittorio Emanuele che porta in marittima. Questo significherebbe manutentare il canale dei petroli, che è un consistente vantaggio per Porto Marghera.

L’altro vantaggio è per la nostra gente. Verrebbero difesi così 5.000 posti di lavoro documentati, non solo legati alle mansioni portuali, ma anche alle produzioni agricole territoriali, che vengono caricate nelle navi.

Dopo aver ringraziato il Presidente della Repubblica per aver investito 280 milioni di euro sulla finanziaria ultima, Brugnaro sollecita le istituzioni demandate, affinché facciano e sostengano i progetti in tempi più rapidi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here