Servizi Cultura e spettacolo

Lisette Caputo: la sua mostra “Arcangeli – La Rigenerazione”

Parla Lisette Caputo, l'artista che esporrà una mostra personale a Forte Marghera: “Arcangeli – La Rigenerazione”

L’artista Lisette Caputo esporrà la sua prossima mostra, “Arcangeli – La Rigenerazione”, a Forte Marghera, a Mestre.

Lisette Caputo annuncia la sua prossima mostra

“Mi hanno offerto di fare la mia quarta mostra personale a Forte Marghera in una sezione chiamata “Officine”, Padiglione Palmanova, ed è così adatta ad “Arcangeli – La Rigenerazione”. Passato questo periodo incredibile di lockdown, di Covid, sembra che il tempo si sia fermato in questo luogo e ho compreso che era ora che io riprendessi il mio percorso sugli Arcangeli. La Rigenerazione è quello che noi stiamo vivendo”.

Il percorso di Lisette Caputo all’interno delle corderie e le sue passioni

“Il mio percorso performativo è un percorso visivo legato all’artigianalità che percorro attraverso le mie mani, attraverso il fuoco come materia, attraverso l’esperienza del vetro. Per quanto riguarda la performance, è un carico che io sublimo attraverso la capacità interattiva del luogo, di ciò che è esposto, che è estremamente visivo, della mia arte, che trasuda teatro”.

Le mostre dell’artista ed il suo percorso

“La performance è legata ad una trasformazione personale legata al percorso degli Arcangeli. È una trasformazione di noi. Abbiamo già fatto delle esposizioni: “Arcangeli”, “L’origine”, “La caduta”, “La rigenerazione”. Questo è il quarto evento-esposizione. Ce ne saranno fino a 7. Il 7 è anche un mio numero cabalistico perché tutto questo è legato anche al mio percorso sulla cabala, sulle 10 sefirot e, filosoficamente, sul Talmud e sul misticismo. Oggi siamo all’interno del periodo del solstizio d’estate. La mostra di Lisette Caputo è questo: traslucenze, presa di consapevolezza di archetipi nel gesto, ma anche consapevolezza di ciò che è il linguaggio di Venezia. Dice l’artista: “È vivere in osmosi la città ed il centro storico di Venezia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button