La Voce della Città Metropolitana

Venice Design Week: Lisa Balasso presenta l’edizione 2020

Lisa Balasso presenta la Venice Design Week illustrando i diversi itinerari e concorsi che si svolgeranno a Venezia.

L’ospite di oggi è Lisa Balasso creatrice di Venice design week. Un’altra manifestazione a cui Venezia non ha voluto rinunciare

Venice Design Week

“Nonostante la pandemia, siamo riusciti a organizzare l’evento Venice Design Week per rilanciare l’artigianato.

Come nel caso della mostra del Cinema di Venezia, l’evento si potrà seguire attraverso la piattaforma Zoom, in streaming aumentando la partecipazione degli spettatori.

Venerdì 9 Ottobre ci sarà la visita guidata dell’itinerario “Le perle Veneziane” e nuovamente l’itinerario “Venezia e le vie della seta” effettuatosi già domenica 4 Ottobre.

I concorsi

Offriamo tre concorsi a livello internazionale, sono aperti dall’inizio dell’anno fino all’estate, tutti i designer e creativi possono parteciparvi e proporre le loro creazioni su un determinato tema, in diversi luoghi di Venezia.

Uno dei tre concorsi è “Instrumentadesign”, sviluppato insieme alla direttrice Alberta Facchi e all’architetto designer Eugenio Farina. Si terrà all’interno del contesto del museo nazionale archeologico di Adria, con il quale abbiamo cominciato a lavorare sull’accostamento tra design contemporaneo e antichità.

Gli incontri

Tra i prossimi incontri ci sarà “Insegnare Design”, ideato insieme al liceo Guggenheim per orientare i ragazzi nella scelta della scuola futura. Avremo due scuole collegate in streaming che potranno partecipare a questo incontro.

Domani, ci sarà la giornata dedicata agli artigiani della Giudecca. Sarà presente la ceramista Stefanelli con il suo laboratorio di ceramica, i designer di Materialmente, abili nell’attività di forgiare il ferro e creare delle piccole opere d’arte.

Per quanto riguarda Jewelry Selection 2020,  da domenica pubblicheremo i risultati on line. Il tema che il concorso ha proposto ai creativi è la trasgressione, ogni designer ha interpretato il tema progettando gioielli trasgressivi che danno spazio all’immaginario.

Il giorno della premiazione dell’undicesima edizione sarà sabato pomeriggio e domenica mattina  al Saturnia in modalità streaming, a causa del coronavirus.

Uno dei nostri vincitori è Caravan Deisign che li avevamo invitati ad esporre nel 2016, e il loro lavoro è stato anche portato al British Museum. Questo lavoro lo avevamo già selezionato noi e trattava delle tecnologia indossabile, dedicati ad un’utenza autistica per aiutarli.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button