Linea 44: parte la sperimentazione della nuova linea Actv

Parte lunedì 28 ottobre 2019 la sperimentazione della nuova linea 44. Si tratta di un servizio innovativo che permetterà, nei giorni feriali, di connettere zone attualmente non servite alle quali il sindaco Luigi Brugnaro e l’assessore alla Mobilità Renato Boraso, in collaborazione con AVM/Actv, hanno voluto dare una segnale di attenzione.

La linea 44

La linea 44 consentirà quindi di collegare le località di Ca’ Solaro – Pra’ Secco – Borgoforte con il Distretto Sanitario di Favaro ed effettuare l’interscambio in p.zza Pastrello con le linee T1 – 19 – 9 ed in viale Don Sturzo con la linea 2.

Il percorso avrà il seguente tracciato: Favaro (Distretto Sanitario) – via Altinia – via Ca’ Solaro (evoluzione alla chiesa di Ca’ Solaro) – via Pasqualigo (Pra’ Secco) – v.le Don Sturzo – via De Nicola – via Vallon – Borgoforte. Ritorno percorso inverso.

Gli orari

Gli orari invece prevedono la partenza dal capolinea del Distretto Sanitario alle 7.30 – 8. 30 – 9.30 – 10.30 – 13.50 – 14.50 – 17.35 – 18.35. Mentre da Borgoforte alle 6.45 – 8.00 – 9.00 – 10.00 – 14.15 – 15.15 – 18.00 – 19.00.

“Un impegno mantenuto – commenta l’assessore Boraso – Prima di darne attuazione il sindaco Luigi Brugnaro in persona ha voluto verificarne la fattibilità sul territorio per evitare che un progetto studiato per servire zone fino ad oggi sprovviste di trasporto pubblico non comportasse la necessità di modifiche alla viabilità tali da creare disservizi agli automobilisti.

La scelta di utilizzare il minibus va in questa direzione. Un modus operandi di cui questa Amministrazione va orgogliosa: verificare prima di realizzare per fare in modo che esigenze di trasporto pubblico e di trasporto privato possano andare di pari passo senza che una prevalga sull’altra”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here