ricette

Le nostre Linguine alla Carbonara: sono super!

Le nostre Linguine alla Carbonara: condite la pasta con la pancetta fritta in padella e un composto ottenuto mescolando le uova, la panna e il parmigiano.

“Il ballo è servito”, il programma in onda su Radio Venezia tutti i giorni (fra le 12.00 e le 14.00), con Sante lo chef della musica, vi propone le nostre Linguine alla Carbonara.

Dovete sapere che la pasta alla carbonara (come ci fa sapere QUI Wikipedia) è un piatto caratteristico del Lazio, e più in particolare di Roma, preparato con ingredienti popolari e dal gusto intenso. I tipi di pasta tradizionalmente più usati sono gli spaghetti e i rigatoni.

Le origini di questa celebre ricetta  sono incerte e al riguardo esistono diverse ipotesi, la più accreditata delle quali riconduce la sua comparsa ai tempi della Seconda guerra mondiale, ispirata dai soldati americani giunti a nella capitale liberata, che combinavano gli ingredienti a loro più familiari: uova, pancetta e spaghetti. 

La ricetta della carbonara risulta la più “falsificata”

Secondo un rapporto dell’Accademia italiana della cucina, la ricetta originale della carbonara risulta la più “falsificata” tra tutte le ricette italiane all’estero. Nelle principali varianti, soprattutto di cucina internazionale, si usa sostituire il pecorino con il Parmigiano, o anche utilizzarli entrambi. In alcune versioni si usa la panna, che rende il composto più denso e corposo, ma di conseguenza anche più pesante. Frequente anche l’aggiunta di cipolla, non prevista dalla ricetta tradizionale. Le nostre Linguine alla Carbonara si preparano in 10 minuti, più 15 minuti di cottura, per 4 persone:

  • 320 gr di linguine
  • 6 fette di pancetta, tritate e senza cotenna
  • 3 uova
  • 2,5 dl di panna fresca
  • 50 gr di parmigiano grattugiato

Le nostre Linguine alla Carbonara fatele così

Procedimento: lessate le linguine al dente in abbondante acqua bollente salata. Intanto, friggete la pancetta senza grassi – in padella a fuoco medio, per 3 minuti – finché sarà croccante e mettetela da parte. In una terrina di media grandezza, invece, battete le uova con la panna e il parmigiano. Scolate la pasta e versatela nella padella con la pancetta, aggiungete le uova e fate insaporire per un paio di minuti a fiamma dolcissima, per far addensare il sugo, e servite caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button