Home Video Gallery Servizi Cultura e spettacolo “L’amico Fritz” di Pietro Mascagni

“L’amico Fritz” di Pietro Mascagni

555

“L’amico Fritz” di Pietro Mascagni in scena al teatro la Fenice.Una favola d’amore che ha fatto sognare gli spettatori.

Il capolavoro di Pietro Mascagni, “L’amico Fritz”, commedia lirica sul tema della paura ad abbandonarsi ai sentimenti, è stato riportato alla luce dalla regista Simona Marchini e dal teatro La Fenice di Venezia, che fino al 4 Giugno scorso l’aveva in bella vista sul suo cartellone. La regista cerca di spiegarci un po’ la commedia, che ha affrontato con molta tenerezza: Fritz ha paura di vivere l’amore, cosa tipica dell’epoca della commedia, non così psicoanalitica come oggi certo ma comunque estremamente attuale. I giovani d’oggi, infatti, hanno tantissima paura di farsi coinvolgere dall’amore e dai sentimenti, che invece dovrebbero essere vissuti fino in fondo. Proprio per questo la Marchini ha voluto che, alla fine dell’opera, ci fosse un vero e proprio tripudio di emozione. Suzel, la protagonista della commedia, è stata interpretata dalla cantante lirica Carmela Remigio, precedentemente insignita del Premio Abbiati, mentre il ruolo di Fritz è stato affidato ad Alessandro Scotto di Luzio. Con la direzione di Fabrizio Maria Carminati e le scene di Massimo Checchetto, lo spettacolo è stato proprio un successo che ha fatto vivere a tutti i presenti in sala la freschezza e la dolcezza di una “favola d’amore”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here