Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo La scienza ci regala la perfetta canzone di Natale

La scienza ci regala la perfetta canzone di Natale

565
natale
Gli scienziati hanno creato in laboratorio "la canzone di Natale più felice del mondo", ve la facciamo sentire.

“Love’s not just for Christmas” mette insieme con metodo scientifico tutte le tematiche, il tempo, i suoni che amiamo nelle canzoni dedicate al Natale. 

Un gruppo di lavoro organizzato con metodo scientifico ha creato a tavolino quella che ha definito: “la canzone  di Natale più felice del mondo”, in grado di dare filo da torcere alla celeberrima “All I want for Christmas is you” di Mariah Carey o all’altrettanto famosa “Last Christmas” degli Wham!. Il titolare dell’impresa Joe Bennett, musicologo e professore al Berklee’s Boston Conservatory, ha collaborato con musicisti e autori per realizzare “Love’s not just for Christmas”, il brano che – scientificamente – dovrebbe piacere a tutti nel periodo delle feste natalizie.

Il prof ha analizzato le 200 canzoni più trasmesse sullo Spotify inglese nella settimana di Natale del 2016, 78 delle quali erano a tema natalizio. Di queste ultime ha approfondito i tratti caratteristici, cercando le parole chiave e quelle più comuni, i temi centrali, il tempo e gli strumenti musicali utilizzati, studiando addirittura l’uso dei campanelliniAlla fine ha scoperto che la maggior parte dei brani sembra incentrarsi sempre sulle stesse tematiche: la casa, l’amore (l’essere innamorati, ma anche il sentirsi soli), fare festa, Babbo Natale, la neve, motivi religiosi e la pace.

Tutte le informazioni sono state comunicate ai cantautori Harriet Green e Steve Anderson con il compito di realizzare, appunto, la “canzone di Natale più felice del mondo”, che contiene frasi come «i bambini cantano», «il suono delle campane della Chiesa si diffonde ovunque» e «facciamo sì che dicembre duri per sempre», insomma una vera e propria centrifuga di tutti i cliché del periodo.

Secondo i ricercatori, infatti, se è vero che generalmente ascoltiamo in questo periodo un certo tipo di canzoni, il nostro cervello non potrà fare a meno di apprezzare questa. Quindi non ci resta che provare direttamente se ci piace o meno, ascoltandola QUI.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here