Un milione di visitatori del Teatro La Fenice raggiunto oggi lo storico traguardo

Un milione di visitatori al Teatro La Fenice: raggiunto oggi lo storico traguardo

È una giovane matematica tedesca la milionesima visitatrice del Teatro La Fenice. Dalla riapertura del Teatro e dopo l’istituzione del servizio delle visite guidate, organizzate insieme a Fest Fenice Servizi Teatrali, la Fenice ha avuto ad oggi la cifra tonda di un milione di visitatori.

Per celebrare questo nuovo successo della Fondazione, il sovrintendente Fortunato Ortombina ha accolto personalmente Annett Keller. La ragazza di Dresda, in vacanza a Venezia, ha permesso al teatro di raggiungere questo storico traguardo. Le è stato offerto l’ingresso alla visita guidata e un biglietto per assistere alla prima rappresentazione di Werther di Jules Massenet; lo spettacolo è in programma venerdì 25 gennaio.

Fortunato Ortombina ha colto l’occasione, inoltre, per ricordare gli storici legami che intercorrono tra la Fenice e il Teatro di Dresda, abitualmente frequentato dalla ragazza.

Queste le sue parole: «Vorrei ricordare che quella che oggi è la Sächsische Staatskapelle Dresden annovera tra i suoi fondatori Heinrich Schütz, musicista che fu a Venezia tra il 1609 e il 1613, per studiare musica con Giovanni Gabrieli. Inoltre, spostandoci in tempi recenti, l’attuale direttore musicale, Christian Thielemann, ha lavorato a Venezia nei primi anni della carriera come assistente musicale di Peter Maag; è stato poi protagonista di una memorabile edizione di Lohengrin di Richard Wagner nel 1990».

Per festeggiare il lusinghiero traguardo del milionesimo visitatore del Teatro La Fenice, la Fondazione ha deciso di fare un regalo. Ha messo a disposizione un numero limitato di biglietti a tariffa promozionale per le recite del Werther di Jules Massenet – regia di Rosetta Cucchi, direzione musicale di Guillaume Tourniaire –  nelle date del 25 e del 27 gennaio.

Per informazioni e acquisto, fino a esaurimento posti, è possibile rivolgersi alla biglietteria del Teatro La Fenice, aperta tutti i giorni dalle 10 alle 17.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here