La Fenice 47 gli eventi in laguna e terraferma nel 2019

Con un altissimo numero di eventi ed iniziative per pubblici di tutte le età, ecco la programmazione del primo semestre 2019 del Teatro La Fenice

dedicata al territorio comunale e a quello della città metropolitana di Venezia, fortemente voluta dal sindaco Luigi Brugnaro e dal sovrintendente Fortunato Ortombina, è capillare e sempre più fitta.
47 gli eventi promossi solo nei primi sei mesi dell’anno, articolati in quattro progetti principali.

Luigi Brugnaro

«Ho sempre desiderato – ha commentato il sindaco Luigi Brugnaro – portare la Fenice al di fuori delle “solite” mura, e farla incontrare in tutto il territorio metropolitano veneziano, a cominciare dai bambini e dalle famiglie.

Credo fortemente che tutti debbano poter godere di questa eccellenza della nostra offerta culturale, e sono altrettanto convinto che una volta avuta la possibilità di conoscere più da vicino la musica, la storia e l’arte della Fenice in una iniziativa organizzata vicino alla propria abitazione, che sia nelle isole o in terraferma, le persone raggiunte non potranno che rimanerne conquistate e saranno poi ancor più invogliate a frequentare la Fenice anche nelle sue due sedi principali, nel cuore della Laguna.

Fortunato Ortombina

«Siamo estremamente soddisfatti – ha dichiarato il sovrintendente Fortunato Ortombina – della nostra programmazione pensata in modo specifico per i residenti di laguna e terraferma: attraverso queste iniziative la Fenice ha la possibilità di avvicinarsi al suo pubblico, a quello di oggi ma soprattutto, grazie alle attività per le scuole e per i giovani e i giovanissimi, a quello di domani. Il riscontro positivo in termini di partecipazione e di coinvolgimento del pubblico ci spinge a continuare a investire in questo percorso, che riteniamo fondamentale perché ci permette di perseguire concretamente uno dei nostri principali fini istituzionali, vale a dire l’educazione musicale della collettività e l’avvicinamento al teatro musicale di un pubblico più ampio possibile».

Il programma

Entrando nel dettaglio dei dati che riguardano le attività previste dal 10 marzo al 6 luglio 2019, la Fenice propone ben 47 eventi.  21 concerti, 15 conferenze/ascolti guidati, 11 videoproiezioni di opere liriche. Nell’ambito del progetto La Fenice va a scuola, la programmazione dal 30 aprile al 2 maggio. Prevede quattro concerti dell’Orchestra del Teatro La Fenice diretta da Silvia Casarin Rizzolo nelle scuole del Comune di Venezia. Ripetendo la riuscitissima esperienza dello scorso anno e ampliando la distribuzione geografica dei concerti: quest’anno si raggiungeranno anche alcuni istituti scolastici di Favaro Veneto.

La Città in Festa

Per quanto riguarda il progetto Le città in festa, sono previsti otto concerti dal 3 maggio al 2 giugno. Vedranno coinvolti i professori d’orchestra e gli artisti del Teatro La Fenice, organizzati in ensemble strumentali e vocali da camera. Tra le diverse aree del Comune di Venezia interessate dall’iniziativa vi sono Mestre zona Terraglio e Quartiere Pertini, Sant’Erasmo, Marghera, Carpenedo e Ca’ Sabbioni.

È ancor più vasto, inoltre, il bacino di riferimento di Fenice metropolitana: le trentadue manifestazioni di questo imponente progetto, che nella prima parte dell’anno si svolgerà dal 10 marzo al 5 luglio, avranno luogo nelle località di Eraclea, San Stino di Livenza, Cavarzere, Noale, Chioggia, Stra, Meolo, Mirano, San Donà di Piave, Oriago di Mira, Caorle, Portogruaro, Ceggia, Maerne e Noventa di Piave, per un’offerta culturale che prevede concerti dei solisti dell’Orchestra del Teatro La Fenice, concerti pianistici dei vincitori del Concorso pianistico nazionale Premio Venezia, conferenze e ascolti guidati, videoproiezioni di opere liriche.

La Fenice e i grandi eventi per la città

Di grande impatto sono infine i tre concerti che fanno parte del progetto La Fenice e i grandi eventi per la città. Il primo si svolgerà a Palazzo Ducale a Venezia: il 25 aprile alle ore 17.00. Gli artisti del Teatro La Fenice si esibiranno in occasione della cerimonia di premiazione delle eccellenze metropolitane; seguirà, il 6 giugno alle ore 21, nel Teatro Toniolo di Mestre, il concerto del Coro del Teatro La Fenice; infine, il 6 luglio alle ore 21, nella Piazza del Mercato di Marghera avrà luogo un Gala lirico con gli artisti del Teatro La Fenice.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here