11 settembre
11 settembre 2001, il secondo aereo sta per schiantarsi contro la torre intatta, mentre la prima è già in fiamme.

Tv8 ha trasmesso, già ieri sera, “11 settembre: senza scampo”

In occasione dell’11 settembre, la televisione ricorda l’attacco terroristico del 2001 alle Torri Gemelle di New York e al Pentagono, che sconvolse il mondo. In occasione del 18/mo anniversario, oltre che nei telegiornali e nei talk show, la strage viene rievocata da film e documentari, alcuni inediti in tv. Tv8 ha anticipato tutti trasmettendo già ieri 11 settembre: senza scampo (del 2017, diretto da Martin Guigui) incentrato sulla storia di cinque persone chiuse in un ascensore delle Twin Towers durante l’attentato.

Rai5: il documentario con Paul McCartney “The love we make” 

Rai5 propone, alle 21.15 in prima visione, The love we make con Paul McCartney, protagonista e narratore: l’11 Settembre 2001 il volo dell’ex Beatle stava per decollare dall’aeroporto JFK di New York quando fu colpita la prima torre, così il cantante decise di non lasciare la città e organizzò un concerto per raccogliere fondi a favore dei famigliari delle vittime e dei pompieri. Il film, in bianco e nero e in 16mm, è firmato da Albert Maysles, autore, fra gli altri, del documentario sullo sbarco in Usa dei Beatles nel 1964.

Le proposte di Rai Storia, Rai3 (Enzo Biagi) e History Channel

Serata a tema anche per Rai Storia: alle 21.10 va in onda Remembering 9/11, che ricostruisce gli eventi di quel giorno e approfondisce le figure dei terroristi. Su Rai3, invece, alle 15.45 New York senza stelle, un reportage realizzato qualche mese dopo l’attacco da Enzo Biagi, il primo giornalista a mostrare il cratere di Ground Zero. History Channel sta proponendo da lunedì una programmazione a tema, che culminerà stasera alle 21.50 con il debutto tv di L’11 settembre dell’Air Force One, il racconto di quel che accadde dal punto di vista di chi era a bordo dell’aereo del presidente degli Stati Uniti in viaggio verso Washington.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here