Articoli di Cultura e Spettacolo

Kristian Ghedina pronto per il Volo dell’Aquila: diretta su Televenezia

Kristian Ghedina incontra la stampa il giorno prima del volo dell’Aquila: “Non ho paura, per me è un privilegio” Il volo dell’aquila sarà preceduto dall’esibizione della canzone “Duri i Banchi”

Oggi pomeriggio Kristian Ghedina ha incontrato la stampa sul palco di Piazza San Marco durante le prove per il Volo dell’Aquila di domani mattina. Alle 16.00, il campione di discesa libera di Cortina D’Ampezzo ha risposto alle domande dei giornalisti mostrando tutto il suo entusiasmo per il Volo dal campanile di San Marco previsto per domani mattina alle 12.00.

Kristian Ghedina

“Interpretare l’Aquila per me è un privilegio, tanti vorrebbero farlo e sono contento di avere la fortuna di scendere dal campanile e avere Piazza San Marco davanti, piena di gente. Stare in aria è sempre stata la mia passione. Mia sorella ha studiato a Venezia, io non ci sono stato molto, è una bellissima città ma penso serva viverci per apprezzarla al meglio. – commenta Ghedina – È anche una città difficile, soprattutto per gli spostamenti. Da quando sono ambassador dei mondiali di Cortina devo spostarmi molto, sono sempre con la valigia pronta. Il costume? Sarà una sorpresa domani, la bandiera con cui scenderò è importante e rappresenta non solo Cortina ma tutta la regione e la nazione. I mondiali di sci è l’Italia e porta l’italianità in giro per il mondo, un evento internazionale come lo è anche il Volo dell’Aquila, per questo si sposano bene. Penso che domani quando sarò in cima al campanile e inizieranno a legarmi, a vedere la platea della piazza, un po’ di tensione ed emozione ci sarà ed è normale, ma nessuna paura”.

Diretta Volo dell’Aquila

Il volo di Kristian Ghedina sarà tramesso in diretta su Televenezia (GUARDA) canale 71, su Love in Venice (canale 673 in Veneto, 628 in Lombardia, Piemonte Orientale ed Emilia), sul nostro portale e sulla pagina facebook a partire dalle 11

Duri i Banchi

Il volo dell’Aquila di domani sarà preceduto dall’esibizione sul palco di Piazza San Marco dei tre ragazzi veneziani, Leonardo Milone, Sebastiano Franzoi e Francesco Resini, che hanno composto la canzone “Duri i Banchi” dopo l’acqua alta eccezionale che ha colpito Venezia lo scorso novembre. I tre giovani artisti, su invito del sindaco Luigi Brugnaro, alle 11.00 canteranno la loro canzone diventata il simbolo della sensibilizzazione ai danni che le maree eccezionali hanno provocato a Venezia. Tre artisti singoli, ognuno specializzato in un settore diverso, chi fa basi, chi canta e chi cura la grafica e montaggio video, ma tutti uniti dall’amore per la loro città e per la musica hanno unito le forze in questo progetto che vuole far capire a chi non ha testimoniato i drammatici eventi dell’acqua alta cosa ha vissuto la città e ribadire la caratteristica principale dei veneziani che è il senso di unità e appartenenza. Si è scelto il rap come forma di comunicazione per avvicinare un pubblico più vasto possibile e per poter esprimere anche un senso di rabbia nei confronti di un evento che ha fatto soffrire ma anche reagire con determinazione Venezia e i veneziani.

Gli altri appuntamenti della piazza

Tante le iniziative sul palco di Piazza San Marco per l’ultima domenica di Carnevale. Si inizia alle 11.00 con le parate in costume e i balli storici a cura del CERS, Nobiltà Sabauda, Associazione Internazionale del Carnevale di Venezia, Associazione ASD, Gruppo Dame e Cavalieri, Gruppo Storico “Le Maschere di Mario del ‘700 Veneziano”. I festeggiamenti continuano dopo il Volo dell’Aquila con altre danze storiche e i balli della tradizione russa con l’Associazione Russkij Dom Verona e quelli dell’Associazione Rosa Antico.

Concorso Maschera più Bella

Il palco della piazza ospiterà domani anche la finale del concorso Maschera più Bella alle 15.00 e alle 17.30 con la presentazione della compagnia Pantakin, la partecipazione del Principe Maurice Agosti e una giuria d’eccezione: Stefano Nicolao e Francesco Briggi

Musica dal vivo

Da non perdere l’anteprima dell’Home Festival in collaborazione con Aperol e RedBull a partire dalle 17.30 con musica dal vivo e dj-set. A far scatenare il pubblico in Piazza San Marco alla consolle ci sarà Christian Effe con due performance alle 17.30 e alle 21.00 intervallata dall’esibizione di una trentina dei Rockin’ 1000, il gruppo che chiuderà l’Home Festival che animerà di musica il Parco San Giuliano dal 10 al 12 luglio. Una parte dei componenti del gruppo, composto da mille persone in totale, salirà domani sul palco del Carnevale e suonerà i pezzi “Come Together” dei Beatles, “Blitzkrieg Bop” dei Ramones, “Don’t Look Back in Anger” degli Oasis. “Highway to Hell” degli AC/DC, “Seven Nation Army” dei White Stripes, “Learn to Fly” dei Foo Fighters e “Jumpin’ Jack Flash” dei Rolling Stones.

Cosa c’è da sapere sul Carnevale di Venezia 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock