Jesolo: il sindaco ringrazia per l'operazione

Il sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia, si congratula con l’Arma dei Carabinieri per l’operazione che ha portato, tra la notte e le prime ore del mattino di oggi, allo smantellamento di una banda dedita allo spaccio di cocaina.

“Non posso che esprimere tutta la gratitudine e il ringraziamento dell’amministrazione e di tutti i cittadini – dichiara il Primo Cittadino – per un’azione esemplare, un segnale forte di presenza dello Stato e di tutela della legalità. La brillante operazione ha permesso di effettuare arresti, segnalazioni ed espulsioni di persone implicate nella sporca attività dello spaccio di droga.

Lo abbiamo detto molte volte in passato e lo ribadiamo anche adesso: a Jesolo non c’è posto per chi vuole vivere e operare nell’illegalità. Un sentito grazie, dunque, a tutti gli uomini e le donne dell’Arma coinvolti in questa attività e un particolare pensiero al colonnello Claudio Lunardo, comandante provinciale dei Carabinieri Venezia, al capitano Dario Russo, comandante della Compagnia di San Donà di Piave e al nostro luogotenente Roberto Tagliari al comandante della stazione di Jesolo, per la collaborazione e l’attenzione che sempre dedicano al territorio”.

La banda di spacciatori

La banda arrivava a spacciare quasi 2 kg di droga a settimana con un ricavo totale di centinaia di migliaia di euro. Il giro avveniva tra piazza Mazzini e piazza Milano, quest’ultima centro dello spaccio del lido.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here