Servizi Cronaca

Jesolo: prima domenica di spiaggia con il distanziamento

Migliaia di pendolari nella prima domenica dopo il lockdown tra mascherine e distanziamento personale.

Domenica 24 maggio è un’altra data che entrerà nella storia: si tratta infatti della prima domenica dopo il lock down nella quale tutti i residenti del Veneto potevano muoversi liberamente. La bella giornata quindi è stata l’occasione per spostarsi a Jesolo in una delle più belle spiagge della regione con pendolari che arrivavano da ogni città veneta.

L’appello del sindaco di Jesolo Valerio Zoggia è quindi stato ascoltato, infatti invitava tutti gli ospiti ad indossare la mascherina nel tragitto per andare in spiaggia e a distendersi a prendere il sole mantenendo le distanze tra gli altri e di scegliere tutti i 15 chilometri di litorale, non solo quelle centrali.

Ieri le nostre telecamere sono andate a vedere come si presentava la situazione in vari punti della spiaggia dove vi abbiamo documentato anche l’allestimento dello stabilimento Manzoni, l’unico in Italia ad avere dei bagni che si puliscono da soli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close