Servizi Economia e società

Jesolo: ottobre per recuperare i mesi persi

La località balneare di Jesolo rimane aperta, nel mese di ottobre, per recuperare gli incassi persi durante la pandemia.

Jesolo rimane aperta nella stagione autunnale. Bel tempo e previsioni azzeccate prolungano la stagione lungo il litorale.

Jesolo a ottobre

Nonostante le temperature siano decisivamente più basse rispetto quelle di settembre, anche il mese di ottobre sta regalando buoni incassi agli operatori della spiaggia di Jesolo.

I gestori dei chioschi che hanno deciso di tenere aperto si ritengono soddisfatti per questi primi giorni di ottobre.

Molti residenti e pendolari in queste giornate scelgono la spiaggia come luogo per passare qualche ora al sole.

Passeggiare in riva al mare o gustarsi un aperitivo in una spiaggia sono le attività principali per godere a pieno del posto.

Il bel tempo attira clienti

La spiaggia Maya, liberata da lettini e ombrelloni, ha regalato ai vacanzieri un panorama suggestivo e completamente naturale.

Direttamente dal chiosco si può ammirare la suggestione del mare in questo periodo autunnale.

Quest’anno a causa del covid-19,  molti alberghi che nel mese di ottobre ospitavano comitive di giovani  sono già chiusi, ma gli operatori della spiaggia ora sperano nel bel tempo di questo mese per recuperare  l’inizio stagione, sfumato a causa del virus.

I baristi di Jesolo sono fiduciosi e sperano che il bel tempo aiuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button