Articoli di Economia e società

Jesolo Journal “adotta” 16 alberi a Cortellazzo

Sedici alberi "adottati", per lanciare con forza un messaggio di ecosostenibilità e rispetto per l' ambiente.

Sedici alberi “adottati”, per lanciare con forza un messaggio di ecosostenibilità e rispetto per l’ ambiente. E’ l’ultima iniziativa promossa da Jesolo Journal, magazine free press locale, interamente tradotto in inglese, che nei prossimi giorni uscirà con il nuovo numero di agosto, distribuito in tutti gli alberghi e le attività commerciali di Jesolo. La testata della Zambon Edizioni, diretta da Alessio Conforti, ha deciso di prendersi cura di 16 piantumazioni situate all’interno dell’azienda agricola San Michele, in località Cortellazzo, adottandole e favorendo la loro crescita assieme a migliaia di altre piante.

L’iniziativa

«Abbiamo deciso di adottare 16 piante», spiega l’editore Claudio Zambon, «perché 16 sono le pubblicazioni che fino ad ora abbiamo realizzato a favore di residenti e turisti della nostra città, raccontando di eventi e personaggi, ma anche e soprattutto di ambiente, piste ciclabili, itinerari all’aperto. Siamo convinti che anche chi fa editoria, servendosi della carta, debba dare a sua volta segnali forti verso un futuro che sia maggiormente orientato a favorire la natura, nella sua crescita e i nei suoi spazi. Perchè se ognuno fa la propria parte, la partita si vince con più facilità. E alle parole, come sempre, abbiamo voluto far seguire i fatti. Le piantumazioni, una volta cresciute, saranno da un lato un nostro orgoglio e dall’altro la testimonianza di aver dato seguito a una promessa. Quella di favorire la nascita di un mondo migliore. A partire dal verde che ci circonda».

Jesolo Journal

Il numero in uscita, oltre ai focus su ambiente e piste ciclabili, ospiterà come sempre interviste a personaggio nazionali e internazionali. Tra questi l’attrice Anna Foglietta, la celebre Aurora Ramazzotti e la leggenda della pallacanestro Riccardo Pittis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button