Articoli di Cronaca

Jesolo, si tuffa in mare dal pontile e sbatte la schiena: rischia la paralisi

Dramma in spiaggia: si tuffa in mare dal pontile vietato e sbatte la schiena, rischia la paralisi. L'episodio domenica pomeriggio a Jesolo, il ragazzo è stato portato in ospedale

Un ragazzo di 19 anni di origine tunisina, residente a Treviso, è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di mare da un pontile di Jesolo. L’incidente è avvenuto domenica pomeriggio verso le 16.30, all’altezza della torretta 21, nella zona di piazza Milano.

Il giovane si era portato all’estremità del pontile da dove si è lanciato in mare ignorando il basso livello dell’acqua. Il ragazzo ha Infatti impattato violentemente con il capo sul fondale e l’impatto ha causato la lesione di una vertebra cerebrale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button