La risposta del sindaco di Cavallino Treporti Roberta Nesto dopo la proposta di Valerio Zoggia sindaco di Jesolo. Tutti i dettagli nel nostro servizio.

Unire Jesolo al Comune di Cavallino Treporti è una proposta fattibile è un’utopia? Una risposta secca e decisa quella del sindaco del comune di Cavallino Treporti in merito all’idea avanzata dal sindaco di Jesolo di unificare i due comuni. “Evitiamo i campanilismi. E’ necessario fare sinergia, un lavoro di squadra per la gestione” la risposta del sindaco di Cavallino Treporti.

Necessario fare squadra

Secondo Roberta Nesto Vicepresidente del Tavolo dei Sindaci della Costa Veneziana alcuni servizi possono essere gestiti congiuntamente ed è necessario fare squadra almeno al livello di Costa Veneta. Una realtà fondamentale per la promozione del turismo.

Tutto ciò però prescinde dall’autonomia di un comune, Cavallino Treporti si è separato da Venezia, portando quindi ala costituzione del neo-comune. La Vicepresidente si pone a favore dell’autonomia dei comuni, anche quelli di nuova creazione.

Nonostante la separazione la Vicepresidente sottolinea la necessità di fare squadra e di un lavoro congiunto del Tavolo dei Sindaci della Costa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here