Articoli di Economia e società

Jesolo: 200mila euro per il progetto family emotions

A Jesolo si incentiva un progetto di rete per una promozione internazionale che ha come primo obbiettivo il turismo “family”. 

Il progetto ha come obbiettivo di promuovere il turismo “family” a livello nazionale e internazionale. Quindi di fare squadra per evidenziare quelle eccellenze che fanno della costa veneziana, nella fattispecie dei territori di Jesolo, Cavallino-Treporti ed Eraclea, la location ideale per le famiglie.

Chi c’è alle spalle

Il consorzio di imprese turistiche JesoloVenice è stata capofila e organo promotore della rete d’impresa per il progetto “Jesolo Family Emotions”, che si è sviluppato nei 18 mesi compresi tra il 2018 e il 2019, per un importo complessivo di circa 400mila euro.

Attraverso il bando Avepa, in questi giorni sonogiunti circa 200mila a supporto del progetto stesso.

 Il commento del  presidente del Consorzio JesoloVenice, Luigi Pasqualinotto

“Un ottimo risultato che evidenzia la bontà del progetto cui abbiamo lavorato e al quale hanno aderito diciassette imprese (quattordici sono state parte attiva del bando), le eccellenze presenti in questo territorio e evidenzia altresì la capacità del Consorzio di fare squadra e di riuscire ad arrivare a “catturare” alcuni fondi, sintesi indispensabile per realizzare progetti importanti come questo”.

Il progetto

Il progetto ha previsto una fase di pianificazione delle attività a cui è seguita lo sviluppo della progettualità di marketing per la promozione e il brand awareness. Inoltre, per aumentare la customer satisfaction, in aggiunta alle attività di marketing, alcuni “retisti” hanno investito per il miglioramento degli ambienti della struttura, con la messa in opera di interventi e l’acquisto di beni e servizi utili a creare l’atmosfera accogliente e unica per creare una vera e propria isola di divertimento e relax con servizi di eccellenza per il target family per rendere uniche le vacanze delle famiglie che scelgono di trascorrere le loro ferie a Jesolo, Cavallino-Treporti ed Eraclea.

Le parole di Pasqualinotto

“Le attività programmate  hanno portato a degli ottimi risultati, consentendo di far conoscere a livello internazionale l’offerta family del circuito Jesolo Family, perfezionare e aumentare la qualità dei servizi offerti, migliorare le strutture, perfezionare la preparazione degli operatori e degli staff, attivare degli strumenti di comunicazione e marketing. In conclusione è possibile affermare con certezza che l’operazione denominata “Jesolo Family” ha portato a dei risultati eccellenti creando un prodotto che rispondesse alle
esigenze del mercato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button