Radio Venezia Gossip

Jared Leto travolto dalla protesta contro il Green Pass

Lo scorso sabato l'attore americano Leto si è ritrovato nel mezzo della guerriglia urbana romana: una notte da dimenticare

Serata romana da dimenticare per Jared Leto. L’attore e musicista statunitense, in vacanza a Roma, si è ritrovato  coinvolto nei disordini che sabato scorso hanno trasformatola capitale in un terreno di guerriglia urbana. Il divo ha pubblicato su Instagram alcune storie in cui documenta i momenti di lotta e tensione tra manifestanti e polizia, inquadrando anche una persona ferita.

I video e le foto pubblicati da Jared Leto

L’attore attraverso video e foto documenta i momenti clou della protesta, con l’avanzata delle migliaia di persone scese in strada per opporsi all’estensione del green pass, provocando episodi di violenza e vandalismo.

In una foto scattata da Leto, in cui si vede un agente di polizia intento a bloccare un manifestante, l’attore spiega cosa stia accadendo: “Sono rimasto coinvolto in una protesta in Italia. Da quello che ho capito si trattava di mandati per i vaccini/ green pass. Mi hanno asfissiato con i lacrimogeni e poi si è conclusa la mia serata.”

La protesta No green pass a Roma

Circa diecimila partecipanti si sono ritrovati nel pomeriggio di sabato 9 ottobre, in piazza a Roma per protestare contro il Green pass. Come avviene ormai da diverse settimane, la folla in rivolta si è ritrovata in piazza del Popolo, intonando slogan come “Libertà” e insultando il presidente del Consiglio Mario Draghi.

Tra i presenti alla manifestazione anche il leader romano di Forza Nuova Giuliano Castellino. Quello che doveva essere un sit-in si è trasformato in un corteo non autorizzato che ha dato luogo a tensioni tra alcuni dei manifestanti. In risposta, le forze dell’ordine si sono schierate in assetto antisommossa per controllare la manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button