Servizi Economia e società

Medico chirurgo: “Coronavirus = complotto. Questo è uno Stato di Polizia”

Secondo il medico, questa epidemia è fasulla, perchè l'influenza stagionale ha fatto, a tutt'oggi, più di 8 mila morti e nessuno ne ha parlato. Quindi per lui è un complotto.

Le telecamere di Televenezia hanno intervistato Ivano Dell’Olivo ex primario di Chirurgia dell’Ospedale di Mirano sull’emergenza coronavirus. Secondo il medico, questa epidemia è fasulla, perchè l’influenza stagionale ha fatto, a tutt’oggi, più di 8 mila morti e nessuno ne ha parlato. Quindi per lui è un complotto.

Ivano dell’Olivo

Il coronavirus sta mettendo in ginocchio l’economia e secondo l’ex primario bisognava attivare subito il blocco totale. Abbiamo inoltre intervistato a Mirano altri cittadini e commercianti. Guarda il servizio

Coronavirus

In tema di Coronavirus forse il vero pericolo per l’umanità non è tanto la percentuale di mortalità tra chi lo contrae (che resta inferiore allo 0,4%), quanto piuttosto l’ignoranza della gente che diffonde false notizie e genera panico tra la popolazione e l’unico vaccino valido per fermare questo dilagare di menzogne si chiama informazione.

Da quando l’epidemia è arrivata in Italia i focolai di complotti, teorie di ogni tipo, giochi di guerra, colmi di bufale, falsi scoop, e moniti del tutto infondati che moltiplicano l’angoscia, confondono le idee e rendono ancora più difficile il lavoro a chi cerca di riportare la situazione sotto controllo sia da un punto di vista sanitario sia da un punto di vista sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close