Articoli di Economia e società

Venice Travel: itinerari integrati tra artigianato ed enogastronomia

L’assessore Mar: “Sarà uno degli elementi fondamentali per la ripartenza del nostro territorio”

La promozione del territorio parte anche dalla cultura e dall’identità locale, per far rinascere un turismo attento, curioso e consapevole. E’ questo il significato di Venice Travel, il nuovo progetto messo a punto dalla Cna di Venezia centro storico.

Venice Travel

Il progetto si realizza grazie al sostegno della Camera di Commercio di Venezia e Rovigo, alla collaborazione del Comune di Venezia e alla partnership delle associazioni: Venezia Da Vivere e Ca’ Foscari Alumni. L’obiettivo è quello di raccontare la città con dei percorsi scanditi dalle antiche botteghe e dal fascino dei suoi mestieri tradizionali.

Si tratta di sei itinerari che coinvolgono oltre 100 imprese rappresentative del territorio lagunare, che valorizzano il saper fare artigiano ed enogastronomico: gioielli e bigiotteria, maschere, specialità culinarie, l’arte della gondola; anche presso i presidi artigiani di vetro di Murano e Burano.

Complessivamente sono state coinvolte attivamente 30 realtà per video e interviste; realizzate, stampate e distribuite 6 mappe di itinerari. Complessivamente i percorsi propongono 1000 realtà produttive.

L’assessore comunale alla Promozione del Territorio Paola Mar

“Si tratta del frutto di un lavoro intenso fatto in questi anni, che, basandosi sull’identità locale e su tradizioni secolari, punta a rilanciare il territorio in chiave contemporanea. I nuovi strumenti digitali avranno un impatto divulgativo diverso, volto a far sì che le nostre eccellenze artigianali siano apprezzate da un pubblico mondiale sempre più ampio. C’è da credere che Venice Travel, insieme a Venice Original, altra importante iniziativa della Cna incentrata sull’e-commerce, possano essere in un futuro, che speriamo prossimo, due degli elementi fondamentali per la ripartenza del nostro territorio”.

Il segretario della Cna lagunare Roberto Paladini

“In coerenza con gli itinerari nella Venezia artigiana che abbiamo già proposto in passato, Venice Travel mira a mettere in campo un’offerta integrata tra artigianato, commercio e tipicità enogastronomiche, proponendo al turista un approccio sostenibile, lento e di qualità. Crediamo che questo progetto possa contribuire a dare una nuova prospettiva alle eccellenze locali, che potranno essere individuate dal visitatore in modo maggiormente efficace. E i benefici diretti potranno essere tangibili già con lo shopping natalizio: l’appello della Cna è quello di fare i regali di Natale comprando artigianato locale”.

Triplice funzione dei contenuti digitali

Anzitutto si vuole realizzare, con i video-storytelling, una presentazione degli itinerari sviluppati. In secondo luogo, mediante un sito internet di riferimento e una piattaforma comune, si metteranno a sistema le oltre 100 imprese artigiane che nell’ultimo triennio la Cna, in collaborazione con il Comune di Venezia e Camera di Commercio, è riuscita a coinvolgere in vari progetti di promozione e riqualificazione urbana.

Percorsi, video, mappe e materiali sono online dal 10 dicembre, al sito http://www.veniceoriginal.it/travel e anche tramite il portale Best Venice Guides saranno prenotabili a partire da marzo 2021 con visite condotte da guide locali abilitate e coordinate dall’associazione no profit PromoGuide Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock