Servizi Economia e società

Risarcimenti per i danni dell’acqua alta: tutte le istruzioni

La macchina per i risarcimenti si metterà in moto a partire da giovedì, giorno in cui sarà pubblicato il bando sulla Gazzetta Ufficiale. Tutte le informazioni nel servizio

Si apre finalmente la fase della distribuzione dei risarcimenti nel centro storico e delle isole per l’acqua grande del 2019.

La documentazione

Va chiarito che soltanto chi ha registrato danni per l’acqua alta all’abitazione e alla cucina, e tutto ciò che rende inabitabile la propria casa, avrà la priorità. Rientra nella lettera C del modulo che dovrà essere compilato e inviato on line e otterrà i risarcimenti entro la fine di gennaio.

Se ad essere stati buttati sono stati elementi di arredo come il divano, di cui si può anche fare a meno, allora di deve compilare lo spazio della lettere E.

La dichiarazione deve essere presentata entro un mese dalla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale del bando che avverrà giovedì. Ma la documentazione dovrà essere verificata dalla stima dei periti entro il 28 febbraio.

Le università

L’università di Padova metterà a disposizione 15 studenti di ingegneria e l’Iuav 15 di architettura per le perizie. Mentre Ca’ Foscari ne invierà altri 15 di Economia per la compilazione dei moduli.

Gli sportelli

Le schede potranno essere compilate a partire da giovedì, appunto dopo l’uscita della gazzetta Ufficiale. Ci saranno sette sportelli aperti a Pellestrina, al Lido, a Burano, Murano, Ca’ Farsetti (sede centrale), piazzale Roma (uffici di Insula, vicino all’ingresso del garage), Mestre (nell’attuale sede dell’Urp). Ci sarà una pre-apertura da giovedì 28 novembre per rodare il sistema.

Non c’è nessuna precedenza per chi arriva prima. Dovranno solo essere rispettate le scadenze, mentre tutti gli uffici saranno operativi da lunedì mattina (2 dicembre). Il denaro sarà erogato in base alla dimostrazione del danno subito. Una volta fatti gli acquisti i richiedenti dovranno presentare scontrini e fatture.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close