Impresa al Centro

ISS Abate Zanetti: si guarda al futuro del vetro di Murano

ISS Abate Zanetti, l’istituto paritario muranese che istruisce i giovani all’arte e alla cultura del vetro di Murano. Ne parla Martina Semenzato, che della scuola se ne occupa.

ISS Abate Zanetti, con sede a Murano, come scuola del vetro esiste da oltre 200 anni, ma solo nel 2016 è diventata una scuola paritaria riconosciuta dal Ministero dell’istruzione.

Ad oggi la scuola conta tre classi e 31 studenti, che sebbene sembri un numero esiguo, è un grande traguardo per la scuola e per il futuro del vetro di Murano: gli studenti diventeranno operatori del vetro, lavoreranno nelle fornaci, ma potranno trovare un loro spazio anche nel settore creativo, di design.

Il messaggio che si vuole tramandare attraverso la scuola è sopratutto quello di unicità del vetro di Murano, che sebbene venga prodotto da più di mille anni, rimane unico al mondo.

Il vetro muranese è da sempre considerato un bene di lusso, qualcosa che in pochi si possono permettere, o che incontra i solo i gusti raffinati: l’intento, per il futuro, è quello di creare sì materiali di lusso, ma un lusso accessibile, che possa farsi posto nella quotidianità, nelle tavole della gente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close