Invent San Donà

Oltre due ore e mezza di bel gioco quelle che hanno regalato agli spettatori della palestra Sanbapolis di Trento UniTrento e Invent San Donà di Piave. 3-2 il risultato finale per un match combattuto fino all’ultimo secondo da entrambi gli schieramenti, valido per il quarto turno del girone bianco di regular season di Serie A3.

La svolta

I sandonatesi, partono subito alla grande aggiudicandosi i primi due set 20-25 e 23-25. Al rientro per il terzo set, però, la partita ha cambiato volto. Tanti gli errori della squadra mandano avanti UniTrento, che arriva anche a guadagnare sette punti di vantaggio. Trascinata però dalla grinta di Bellei e compagni inizia una rimonta forsennata, che fa quasi sperare i tifosi per il 3 a 0, ma UniTrento spegne tutti gli entusiasmi al 25-22.

Il copione si ripete anche nel quarto set, dove i biancocelesti non riescono a impensierire veramente gli avversari, che mantengono sempre un buon vantaggio sul tabellone. Loro il set per 25-20. Al Tie-break entrambe le squadre cercano con forza la vittoria e si danno battaglia senza risparmiarsi. A spuntarla sono però i trentini per 17-15.

«Abbiamo fatto benissimo il primo set – conferma coach Michele Totire –. Nel secondo abbiamo subìto da metà il ritorno dell’UniTrento, ma ce lo aspettavamo. Sono una squadra preparata, giovane. Giocano senza nessuna preoccupazione, com’è giusto che sia. Abbiamo subìto un po’ la loro capacità di variare sempre il servizio, accompagnata da qualche ingenuità nostra quando abbiamo smesso di difendere e contrattaccare come sappiamo fare. È un peccato perché essere al 2 a 0 avanti contro questa squadra è stato un bel lavoro».

Prossimo appuntamento dell’Invent San Donà

Per l’Invent San Donà di Piave il prossimo appuntamento è in programma domenica prossima, 17 novembre dove incontrerà in casa il Prata di Pordenone.

Tabellino del match

Di seguito il tabellino del match valevole per il quarto turno del girone Bianco di Serie A3 Credem Banca giocato questa sera alla palestra di Sanbapolis di Trento.

UNI TRENTO 3
INVENT S. DONA’ 2
(20-25, 23-25, 25-22, 25-20, 17-15)

UNI TRENTO: Dietre, Michieletto 23, Pol 6, Pizzini 2, Magalini 21, Simoni 4, Bonatesta 2, Acuti 15, Coser, Poggio 3, Zanlucchi (l), Mussari. N.e. Lambrini (l), De Giorgio. Allenatori: Conci – Albergati.
INVENT SAN DONA’: Cioffi 7, Kacperkiewicz 5, Cristofaletti 6, Margutti 14, Mignano, Mian 2, Polo 10, Bellei 19, Palmarin, Santi (l), Piazza 3. N.e. Bomben, Spanò (l).
Arbitri: Nava di Monza e Armandola di Pavia.

Note: durata set 27’, 29’, 28’, 28’, 24’ per totali 136’. Uni Trento: errori battuta 25, ace 11, ricezione positiva 41% (perfetta 19%), attacco 41%, muri 9. Invent: errori battuta 17, ace 3, ricezione positiva 46% (perfetta 21%), attacco 50%, muri 9.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here