ricette

L’Insalata di Asparagi con Uova in camicia

Insalata di Asparagi con Uova in camicia: un piatto squisito che valorizza l’ortaggio tipicamente primaverile, nel più classico dei suoi abbinamenti.

“Il ballo è servito”, su Radio Venezia con Sante lo chef della musica, vi propone: Insalata di Asparagi con Uova in camicia, piatto che valorizza un ortaggio tipicamente primaverile, apprezzato per le sue proprietà nutrizionali e la versatilità. L’asparago, oltre a essere aggiunto, crudo o cotto al vapore nelle insalate, trova posto fra i primi, in paste o risotti e pur prestandosi anche a preparazioni alternative, l’abbinamento più diffuso resta quello con le uova, dove gli asparagi possono essere spadellati insieme alle uova strapazzate, costituire l’elemento base di frittate e omelette o semplicemente sbollentati e serviti con uova all’occhio di bue o sode. 

L’Italia vanta cinque cultivar particolarmente pregiate

L’Italia vanta alcune cultivar pregiate, cinque in particolare: l’Asparago di Bassano del Grappa (Vicenza) l’unica DOP nazionale, ottenuta nel 2007, quello di Badoere (Treviso) che dal 2010 è riconosciuto IGP dall’Unione Europea, altra IGP trevigiana è l’Asparago Bianco di Cimadolmo, stessa attribuzione per quello di Cantello (Varese) e per l’Asparago verde di Altedo (Bologna). La nostra insalata si prepara in soli 5 minuti, con altri 5 minuti riservati alla cottura, per 4 persone:

  • 8 uova
  • 500 gr di asparagi privati delle parti dure
  • 100 gr di rucola lavata
  • 5 cucchiai di aceto di vino rosso

Insalata di Asparagi con le Uova in camicia: come fare

Procedimento: cuocete gli  asparagi in acqua bollente per 2 minuti, scolateli e trasferiteli in una terrina. Aggiungete la rucola e 3 cucchiai di aceto, salate e mescolate delicatamente, quindi distribuite l’insalata su quattro piatti da portata.

Portate a ebollizione una pentola colma d’acqua, unite l’aceto rimasto, abbassate la fiamma al minimo e create un vortice con un cucchiaio. Rompete le uova una per volta, versandole al centro del vortice e fatele cuocere per circa 3 minuti, finché l’albume sarà leggermente sodo. Toglietele dall’acqua con un mestolo, mettetele sopra l’insalata di asparagi e condite con sale e pepe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button