Radio Venezia Musica

Il Volo: esce la cover di Happy Xmas (war is over)

Il Volo ha preparato una cover del brano di J. Lennon e Yoko Ono per veicolare un messaggio di pace quantomai attuale ancora oggi

Dopo il tour Europeo che li ha visti esibirsi in Canada, Australia, Nord America e Giappone Il Volo ha preparato questa sorpresa natalizia per i fan di tutto il mondo. Esce quindi il 18 novembre per Epic / Sony Music la versione di Happy Xmas (war is over) di J. Lennon e Yoko Ono realizzata da Gianluca, Ignazio e Piero.

Il commento di Il Volo sul brano

“Harry Xmas (war is over), brano del 1971, pubblicato allora per lanciare un messaggio di pace contro la Guerra del Vietnam. Oggi, nonostante siano passati più di 50 anni, la follia della guerra continua a far parte del nostro mondo. Con l’avvicinarsi del Natale, sentiamo ancora di più il desiderio di cantare e continuare a dar vita e forza a questo brano, eterno Inno alla Pace.“

Il messaggio di pace

Il brano originale rappresenta quasi un sollievo e una liberazione, con i celebri cori quasi angelici che nel finale proclamano “war is over if you want it war is over now”. Il Volo quindi ci porta quasi un ausspoicio di rinasciat nell’attuale cklima di scontri e tensioni internazionali.

Le prossime date

Il trio tornerà poi in Italia a dicembre per tre concerti nei palasport, attesi dai fan da ben due anni a causa dell’emergenza sanitaria. Le date saranno: 15 dicembre al Pala Alpitour di Torino, 17 dicembre al Mediolanum Forum di Assago, Milano, 23 dicembre al Palazzo dello Sport di Roma.

Piero Barone, Gianluca Ginoble e Ignazio Boschetto sono accompagnati in questo tour dall’orchestra sinfonica e dalla band. Un concerto che unisce i classici del Volo, raccolti nell’album ’10 Years’, e nuovi brani estratti dall’ultimo disco ‘Il Volo sings Morricone’, dedicato al maestro.

Questi concerti saranno l’ultima occasione di vedere ‘Il Volo live in concert’, che quest’anno ha incantato le platee di tutto il mondo registrando, tra gli altri, sold out a Tokyo, New York, Sydney, Chicago, Toronto, Los Angeles e un doppio sold out all’Arena di Verona.

Leggi anche: Falstaff apre la stagione lirica della Fenice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock