Servizi Cronaca

Il sindaco Luigi Brugnaro è tornato a casa

Il sindaco di Venezia Luigi Brugaro è stato dimesso ieri pomeriggio dall'ospedale di Padova e ora riprenderà gradualmente l'attività

E’ stato dimesso lunedì pomeriggio il sindaco Luigi Brugnaro dall’ospedale di Padova. Dopo che è stato dichiarato fuori pericolo e tenuto sotto osservazione per qualche giorno per consentirgli di recuperare lontano dagli impegni istituzionali.

Le parole del sindaco Luigi Brugnaro per la moglie

Nella foto è sorridente con la moglie accanto, Stefania, alla quale nel post di Facebook ha dedicato le parole più affettuose. La definisce la sua vera forza della natura, non prima di aver ringraziato i sanitari e i medici universitari, la famiglia, i figli e gli amici. E’ con Stefania che ha condiviso anche quest’ultima prova. “Non molliamo mai, fino alla fine insieme” ha scritto il primo cittadino, che era stato ricoverato in codice rosso dieci giorni fa per un malore.

Il 25 marzo ha ricevuto una telefonata di Silvio Berlusconi e poi la visita di Elisabetta Casellati. Per un paio di giorni è stato seguito nel reparto di terapia intensiva e poi trasferito nel reparto di medicina. Ora lo attende una graduale ripresa delle attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button