Radio Venezia Musica

Il rock dei Maneskin conquista il Circo massimo

Maneskin hanno preparato uno show energico di due ore. Durante le quali la scaletta ripercorrerà ogni tappa fondamentale della band.

In uno dei luoghi più iconici di Roma, che ha dato loro i natali, per i Maneskin sono arrivati in 70 mila persone. Qualche centinaia di metri corsi con il piede sull’acceleratore: in mezzo la vittoria al Festival di Sanremo, quella dell’Eurovision Song Contest. Ma anche l’apertura di un concerto dei Rolling Stones, premi e riconoscimenti in tutto il mondo ed infine la partecipazione ai festival più importanti, dal Coachella al Rock in Pio.

Ma è forse il palco del Circo Massimo quello più caro ai Maneskin, dove Roma ha saputo rispondere con entusiasmo. Due ore di show, realizzato in collaborazione con Rock in Roma, percorrere la loro favola in musica. Il via dato dall’energia travolgente, tra lingue di fiamme sul palco, il Zitti e Buoni. Il brano con il quale si sono presi il mondo intero. E’ poi toccato a In nome del padre, al mamma mia, per arrivare a Chosen, il primo singolo di successo della band del 2017. Da brividi e intenso il momento in cui Damiano intona Coraline, dedicato alla fidanzata Giorgia Soleri. Ad ascoltarli tra il pubblico anche genitori, fratelli, sorelle e gli amici.

Damiano, Ethan, Victoria e Thomas corrono su e giù dal palco principale, lungo la passerella che li porta al palco più piccolo in mezzo ai fan. Spazio anche per l’ultimo singolo Supermodel, per la cover Amandoti e per I wanna be your slave. Ma anche per la cover inserita nel film Elvis, ‘If i can dream’. E’ risuonato infine il grido liberatorio, che già al Coachella aveva fatto il giro del mondo, ‘Fuck Putin, fuck la guerra, fanculo i dittatori’.

Maneskin e il loro successo

La rock band, capitanata da Damiano, ha preparato uno show energico di due ore. Durante le quali la scaletta ripercorrerà ogni tappa fondamentale della band. Dai primi brani che li hanno fatti conoscere, come ‘Chosen e ‘Torna a casa’. Fino agli ultimi grandi successi che hanno aperto loro le porte del mondo con ‘Zitti e buoni’, ‘Coraline’ e ‘Mammamia’, fino al nuovo singolo ‘Supermodel’.

Il 2022 segnerà l’inizio del loro primo tour mondiale: il Loud Kids Tour. Con 56 concerti li porterà nei principali club e palasport del Nord America e Europa, fino a più importanti palazzetti italiani. Sono stati inoltre ospiti del Tpnight Show con Jimmy Fallon e del popolare talk-show Saturday Night Live e The Ellen DeGeneres Show. Con la canzone ‘Beggin’ si segna la più rapida ascesa per una nuova band alla numero uno nella US Alternative Airplay negli ultimi 24 anni. La canzone è certificata disco di platino con 1 milione di copie vendute. Con 254 certificazioni globali che includono 11 dischi di diamante, 194 dischi di platino e 40 dischi d’oro e più di 5 miliardi di streaming su tutte le piattaforme digitali.

I Maneskin sono gli italiani più ascoltati al mondo su Spotify nel 2021, anno che li ha visti protagonisti di numerosi successi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button