Articoli di Salute e benessere

I punti tampone dell’Ulss 3 sono sotto pressione

I punti tampone dell'Ulss 3 stanno subendo una forte pressione, in vista del green pass

I punti tampone dell’Ulss 3, in queste ultime settimane, stanno subendo una forte pressione, in seguito all’obbligo del green pass, previsto dal 15 ottobre 2021.

I punti tampone dell’Ulss 3: a chi è dedicato questo servizio

Il servizio dei punti tampone è riferito a diverse categorie e, secondo un calendario programmato, ne usufruiscono anche operatori che svolgono un servizio pubblico. L’Azienda sanitaria ribadisce che il personale sempre con la massima attenzione verso i casi delle persone fragili, bambini e pazienti con patologie.

L’Ulss 3 si scusa moltissimo non c’è stata questa attenzione e sta verificando di fare ulteriori correzioni in merito. Vuole ribadire però che la prassi comune vuole garantire la miglior gestione possibile a fronte delle somministrazioni giornaliere nel territorio e negli ospedali dell’Azienda.

L’importanza dei punti tamponi veneziani

L’Ulss 3 ricorda come i punti tampone, di Piazzale Roma e di quelli presenti nel restante territorio, abbiano una funzione cruciale, resa ancora più faticosa dalla presenza dei non vaccinati e che usa ancora il tampone come alternativa al green pass.

Inoltre, aggiunge che ha apportato continue modifiche per trovare soluzioni migliorative, per garantire l’efficacia del servizio, rispettando l’evoluzione normativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button