spider-man
La locandina di "Serenity - L'isola dell'inganno", un thriller tropicale con Matthew McConaughey e Anne Hathaway.

Sette milioni in una settimana per “Spider-Man: Far from home”

Novità nei cinema italiani, dove continua la corsa in solitaria di “Spider-Man: Far from home” che, con i 478.807 euro incassati ieri, è a quota 6.915.960 euro dopo la prima settimana e difficilmente il suo dominio al Box Office sarà insidiato dalle pellicole in sala da oggi: quella più diffusa, Serenity – L’isola dell’inganno, raggiunge meno della metà degli schermi (300 circa) in cui si proietta l’ultima avventura dell’Uomo Ragno.

“Serenity – L’isola dell’inganno”, il thriller diretto da Steven Knight

Il film in questione, con Matthew McConaughey e Anne Hathaway al centro di una storia torbida ambientata in un paradiso tropicale, è diretto da Steven Knight, ideatore del quiz “Chi vuol essere milionario”, sceneggiatore di titoli di successo, regista (apprezzato soprattutto per Locke, del 2013) e creatore della serie Peaky blinders.

L’immancabile biopic: “Edison – L’uomo che illuminò il mondo”

Edison – L’uomo che illuminò il mondo racconta la vita di Thomas Alva Edison, inventore e imprenditore nel periodo in cui, alla fine dell’800, l’industrializzazione entrava nella fase matura e le scoperte teoriche trovavano le proprie applicazioni pratiche. Nei panni del “mago di Menlo Park” c’è Benedict Cumberbatch, apprezzato come Sherlock Holmes nella nota serie televisiva e nei panni di Alan Touring in The imitation game.

“Vita segreta di Maria Capasso” e “Birba – Micio combinaguai”

Nell’italiano Vita segreta di Maria Capasso, tratto dal romanzo omonimo del regista e sceneggiatore Salvatore Piscicelli, Luisa Ranieri (moglie di Luca Zingaretti nella vita) è un’estetista part time della periferia napoletana, protagonista di un percorso che la fa precipitare in un vortice criminale. Birba – Micio combinaguai è invece una pellicola di animazione cinese, con un gatto alla ricerca del figlioletto allontanatosi da casa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here