Radio Venezia Gossip

Gwyneth Paltrow ha parlato della sua celebrata candela

La famosa candela di Gwyneth Paltrow non sa proprio di vagina, secondo Jimmy Kimmel, in realtà - dice lei - è una sorta di «manifesto punk-rock femminista».

Jimmy Kimmel parla con Gwyneth Paltrow anche della candela

«E’ un buon profumo, un po’ mascolino in realtà… come di bosco», è la fragranza della celebre candela alla vagina da 75 dollari creata da Gwyneth Paltrow, per il conduttore televisivo Jimmy Kimmel che l’ha annusata in diretta di fronte alla diva di Hollywood, intervenuta nel suo show (QUI il video dell’intervista) e poi, fingendosi un po’ stupito, ha aggiunto: «Insomma, non sa proprio di…».

Secondo lei è «Una sorta di manifesto punk-rock femminista»

Lei è stata al gioco e, facendo buon viso a cattivo gioco, ha spiegato che: «Non doveva proprio profumare di vagina. Un sacco di ragazze e donne crescono sentendosi in imbarazzo riguardo a questa parte del corpo. Per questo ho creato la candela». Quindi all’obiezione di Kimmel, che parlava di pubblicità ingannevole, l’ex moglie di Chris Martin ha replicato che il nome è stato scelto per provocazione: «Ho pensato che sarebbe stato bello se qualcuno avesse avuto il fegato di chiamarla così. Una sorta di manifesto punk-rock femminista da esibire sul tavolo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button