Articoli Sportivi

Grande futsal a Musile per ricordare Giovanni Mattiuzzo

Il Memorial "Giovanni Mattiuzzo", alla sua seconda edizione, un torneo di calcio a 5 con formula triangolare si disputerà questa sera al Palasport di Musile di Piave

Serata di grandi emozioni e ricordi, ma anche di grande futsal: venerdì sera, alle 20.45, le luci del Palasport di Musile si riaccendono per un evento che ritorna dopo le “pause forzate” dovute alla pandemia. Ritorna, infatti, il Memorial “Giovanni Mattiuzzo”, alla sua seconda edizione, un torneo di calcio a 5 con formula triangolare con protagoniste tre squadre:

  • la compagine di casa, lo Sporting Musile, dove il 10 giocava e brillava come una stella fino a quando un tragico destino ha deciso di strapparcelo via
  • l’Altovicentino Futsal, squadra di primissimo piano militante nella serie A2 italiana, che proprio sabato ha concluso la regular season e che ha accettato il nostro invito
  • la terza squadra sarà l’Arcade C5 (serie D girone C) piazzatasi al secondo posto della classifica.

L’Altovicentino, squadra nata dalla fusione di tre realtà (Carrè Chiuppano, Schio e Valli del Pasubio, è guidato da Valter Ferraro, allenatore di grande caratura che ha un’esperienza importante delle categorie nazionali. Sarà un piacere ritrovarlo qui dopo averlo già visto all’opera due anni fa al 1° Memorial Mattiuzzo proprio quando guidava il Carrè Chiuppano sempre in A2.

Il commento del Presidente

“Dopo varie problematiche dovute alla pandemia – spiega il presidente dello Sporting Musile, Andrea Segato – siamo riusciti a dare continuità ad un evento che tutto il nostro team aveva piacere di tornare a realizzare per ricordare il nostro numero 10, Giovanni Mattiuzzo, che continua a vivere giorno dopo giorno, sempre, nei nostri cuori. Ringraziamo le squadre che hanno deciso di partecipare, il Presidente dell’ Arcade ed in particolare mister Valter Ferraro dell’Altovicentino che è sempre disponibile e presente ai nostri inviti. Siamo certi che per gli amanti del futsal sarà una splendida serata. Vi aspettiamo numerosi”.

L’evento è patrocinato dalla Città di Musile di Piave e l’ingresso sarà libero a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button