Discutiamo insieme al Presidente di Federcontribuenti Marco Paccagnella, della mancata segnalazione del glifosato presente nei prodotti che consumiamo a tavola.

Il glifosato è il più usato diserbante al mondo, se ne usano a tonnellate, nonostante studi medici abbiano stabilito che è cancerogeno. Il grano però viene comprato all’estero perché quello italiano non basta e i prodotti artigianali hanno costi più elevati rispetto a quelli esteri delle catene. Quello estero però contiene appunto questo diserbante. Risparmiamo dunque sulla nostra salute a discapito di noi stessi e dei nostri artigiani. Di questo diserbante generico, utilizzato per il suo basso costo, non ne viene indicata nelle etichette la quantità di utilizzo.

Non si salvano neanche le aree biologiche poiché il glifosato viene scaricato sui campi per via aerea andando a contaminare in qualche modo ogni area.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here