Servizi Cultura e spettacolo

Giorgio Cavazzano e l’arte di disegnare i topi

Dal 1 al 22 settembre 2019 villa e barchessa Giustinian Morosini “XXV aprile” di Mirano ospiteranno centinaia di opere del maestro miranese

La Città di Mirano dedica a Giorgio Cavazzano, celebre fumettista suo cittadino, la mostra The art of Giorgio Cavazzano. Topi, paperi ed eroi. Dal 1 al 22 settembre 2019 villa e barchessa Giustinian Morosini “XXV aprile” ospiteranno centinaia di opere del maestro miranese: tavole, bozzetti, quadri, francobolli, a raccontare la sua straordinaria bravura ed ecletticità.

La mostra, curata da Francesco Verni, è una vera e propria antologia degli innumerevoli personaggi cui Cavazzano ha dato vita nel corso della sua carriera. Da quelli inventati per l’universo Disney e «Topolino» a quelli disegnati per Marvel, Bonelli, ecc., come l’Uomo Ragno Batman, fino alle sue creazioni come Altai&Jonson o Capitan Rogers.

Numerose prime volte

Come la carriera di Cavazzano è costellata di innovazioni e prime volte (sua la prima storia dell’Uomo Ragno realizzata da italiani), così la mostra riserva numerose prime assolute: per la prima volta, per esempio, si potranno ammirare tutte assieme le nove illustrazioni realizzate per i francobolli dei 90 anni di Topolino. Inoltre, come mai era successo, verranno esposte al pubblico le tavole originali della storia in cui Cavazzano ha immortalato su “Topolino” (Topolino e il tesoro dell’isola, numero 3255 del 15 aprile 2018) alcuni luoghi simbolo di Mirano, tra cui la stessa villa che ospita la mostra.

Nella villa si potranno scoprire i francobolli, i quadri e il mondo Disney, mentre la barchessa sarà il palcoscenico di tutti gli altri personaggi di Cavazzano. Gli allegati forniscono le spiegazioni delle varie sezioni della mostra, a firma del curatore Verni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button