Gilbert e George saranno ospitati il 26 e il 27 settembre a Venezia al Teatrino di Palazzo Grassi per delle proiezioni e l’incontro con loro

Omaggio all’opera eccentrica di Gilbert e George, due serate al Teatrino di Palazzo Grassi mercoledì 26 e giovedì 27 settembre per permettere la conoscenza di due outsider dell’arte contemporanea in occasione della mostra “Dancing with Myself”. Si inizia con la proiezione di due film emblematici della loro carriera: alle ore 20 The Singing Sculpture (1991); alle 20.30 The World of Gilbert & George (1981).

Giovedì ore 18.30 gli artisti incontreranno il pubblico del Teatrino in dialogo con François Jonquet, toccando i punti salienti della loro carriera. In particolare la motivazione della scelta di usare il proprio corpo come materia della loro arte con lo scopo di affrontare tematiche sociali e politiche: la paura dell’AIDS, la discriminazione razziale, la religione, la libertà sessuale e Londra, la grande città dove hanno scelto di vivere.

Due speciali appuntamenti a ingresso libero fino ad esaurimento posti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here