Home Love in Venice Itinerari a Venezia I Giardini Pubblici di Venezia

I Giardini Pubblici di Venezia

Giardini Pubblici
Giardini Papadopoli

Alla scoperta dell’intimità e dei colori magici dei Giardini Pubblici.

Per tutti gli amanti delle passeggiate in atmosfere intime e romantiche, imperdibili sono i Giardini Pubblici di Venezia.

Arrivando dalla stazione, il primo spazio verde che si può incontrare è quello del Parco Savorgnan. L’ingresso principale si trova in prossimità del Ponte delle Guglie. Sempre a Cannaregio si può trovare il Parco Groggia, luogo con un’atmosfera straniante e un po’ retrò.

Spostandoci nella zona di Castello, incantevoli sono i Giardini Napoleonici, oggi lo spazio dei Giardini è quasi del tutto occupato dalla Biennale. Imperdibile è anche la Pineta di Sant’Elena, un prolungamento novecentesco della città.

Ancora consigliamo di far una visita ai Giardini Reali e al piccolo parco della Giudecca. Infine ritornando verso il Piazzale Roma imperdibili sono i Giardini Papadopoli, dove si possono ammirare dei lecci secolari che raccontano la storia di Venezia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here