Servizi Salute e benessere

Gabriele Petrolito: appello a Zaia per decentrare il potere delle Ulss

Nell'ex Ulss 13 di Dolo-Mirano assistenza ospedaliera in crisi. L'attacco arriva dal PD nel momento in cui si allenta la morsa dell'emergenza e c'è tempo per riflettere su cosa non ha funzionato.

Gabriele Petrolito, componente del gruppo strategico regionale sanità-sociale del Pd, chiede un decentramento dell’organizzazione ospedaliera perchè solo così si vedranno i problemi dei centri periferici come il pronto soccorso di mirano

No al taglio dei posti di lungodegenza nelle Ulss della regione». Partito Democratico e Cgil tornano all’attacco per la permanenza dei reparti ospedalieri destinati ai lunghi ricoveri. L’azienda Ulss3 a Noale avrebbe deciso di togliere la Lungodegenza in base a quanto deciso dal piano della Regione più di un anno fa. «Siamo ancora nel mezzo di un’emergenza sanitaria – scrivono Gabriele Petrolito, componente del gruppo socio-sanitario regionale del Pd, Bruno Pigozzo consigliere regionale Pd e Stefano Fracasso, capogruppo regionale dello stesso partito -.

Il virus ha rivelato le debolezze del sistema sanitario. Fino a quando non sarà superata, finché non saranno ripristinati gli standard minimi dell’assistenza ospedaliera e non saranno attivati i servizi territoriali, non si può sopprimere niente».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close